Chi sono: il mio blog di viaggi

Ciao sono Sabrina, prima di tutto grazie per aver visitato il mio blog di viaggi!

Se ti stai chiedendo chi sono e cosa faccio sei nel posto giusto. 

Il mio nome te l’ho già svelato e quello che faccio è molto semplice: viaggio, fotografo e scrivo di viaggi, di consigli, di avventure.

Amo viaggiare perché mi fa sentire libera, viva. Ho bisogno di staccarmi dalla quotidianità per poter stimolare la mia mente con nuove sensazioni ed emozioni.

La mia idea del blog, come nasce?

L’idea di aprire un blog nasce inizialmente dal bisogno di condividere i miei viaggi perché penso che le cose belle vadano condivise.  
Da diversi anni avevo l’idea di aprire un blog tutto mio perché, oltre che viaggiare, scrivere è l’altra passione che da sempre mi tiene viva.

Il coraggio di fare questo passo è arrivato durante il mio viaggio a Fuerteventura, hai presente quei viaggi che per qualche destino scritto chissà dove nell’universo arrivano al momento giusto e ti cambiano? Ecco è successo proprio così.

I suoi paesaggi, i suoi colori, i suoi ritmi, la pace e la calma che ho respirato mi hanno fatto stare talmente bene da ammettere a me stessa che è esattamente così che avrei voluto vivere. Mi sono sentita completamente libera, ho osservato l’oceano e le sue onde, mi sono lasciata accarezzare dal vento e ho assaporato tutto ciò che mi circondava, con il tempo che scorreva lentamente. 

E’ li che ho capito che avrei dovuto inseguire la mia felicità senza paura di espormi, senza preoccuparmi di quello che le persone potessero pensare.
Da quel momento ho iniziato veramente a fare ciò che desideravo, che mi dava soddisfazione.

Così è nato il nome di questo blog, che letteralmente significa “cavalca le onde”.
Per me significa amore per il mare, libertà, coraggio e fame di scoprire il mondo.

Chi sono

Il mio nome l’ho già svelato, ma quello che ancora non sai è cosa ho fatto prima di tutto questo progetto. 

Sono nata e cresciuta in Sardegna, che rimane comunque la mia base, la mia casa.
Da piccola ero un po’ Heidi, andavo con mio nonno a dar da mangiare ai suoi animali, girovagavo per i campi, facevo le gite al fiume e le estati andavo comunque al mare a circa mezz’ora da casa. 

Ora al mare ci vivo, apro la porta e me lo ritrovo davanti e quando sono lontano ne sento la mancanza.

Mi annoio facilmente e per questo ho bisogno di trovare costantemente nuovi stimoli. 
Adoro guardare i tramonti, sopratutto al mare. Per me è un momento di pace e riflessione.

Non mi è mai passato per la mente di investire i miei risparmi in scarpe e borse, ho sempre preferito investirli in viaggi e in macchine fotografiche. 

Sin da piccola avevo sempre una macchina fotografica con me, prima le usa e getta a rullino che si compravano nei supermercati, poi le prime compatte e successivamente la reflex con cui ho iniziato a sperimentare, a fare i primi corsi e ad appassionarmi sempre di più.

Oggi dietro con me ho sempre la mia Mirrorless Canon perché per una che viaggia low cost e sempre con zaino in spalla o solo un bagaglio a mano la reflex porta via tanto spazio. 
Perciò con la mia Mirrorless ho trovato un ottimo compromesso tra comodità/qualità/prezzo.

Nel mentre mi sono laureata in Economia e Management del Turismo e non appena finito gli studi ho iniziato a lavorare per una grande catena alberghiera nel nord Sardegna, nel settore delle risorse umane.
Durante l’anno lavoro l’estate e l’inverno viaggio il più possibile per il mondo e seguo le mie passioni.

Il mio progetto Ride The Waves è cresciuto piano piano e io con lui. Ho iniziato ad approfondire i miei studi nel marketing, ho seguito corsi di posizionamento SEO, di Content Marketing, Copywriter e di fotografia e comunicazione. 

Il mio blog di viaggi è passato da un’idea iniziale di semplice condivisione ad un vero e proprio progetto per essere utile agli altri. 

Il mio scopo è sia quello di aiutare le persone a scoprire le bellezze nel mondo e ispirare a viaggiare, sia aiutare le piccole realtà turistiche a farsi conoscere e a valorizzare i propri punti di forza.

Qualche info in più su di me?

Amo leggere, guardare film e serie tv, sono una via d’uscita dalla vita reale, un modo diverso di viaggiare.
E infine, come già detto, abito in paesino sul mare e mi ritengo già molto fortunata per questo.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: