www.ridethewaves.it, Trekking Sardegna mare
Sardegna,  Viaggi

Trekking Sardegna al mare

In questo articolo voglio palarvi del trekking che ho fatto a Febbraio in Sardegna, un percorso con il mare a vista!

Una delle cose belle di quest’isola è che puoi scegliere di fare dei trekking senza allontanarti dalla costa oppure fare trekking più impegnativi sulle montagne più alte.
Insomma ce n’è per tutti i gusti.

Trekking Sardegna al mare: Lu Cantareddu – Razza di Juncu

Mappa Google trekking verso Razza di Junco

Nel Nord Sardegna ci sono diversi percorsi di trekking molto interessanti, che regalano dei panorami mozzafiato.
In particolare nella zona di San Pantaleo, una frazione del comune di Olbia, ce ne sono diversi su cui avventurarsi.

 

Scarica la mia Guida di Viaggio per Bali!

Ho creato una guida in cui troverai tutte le informazioni utili per organizzare il tuo viaggio a Bali. Troverai all’interno 54 pagine in cui ti parlerò di budget, alloggi, voli, assicurazione, visti, esperienze, luoghi visitati e consigli da viaggiatore!in più un piccolo bonus 🙂
Cosa aspetti? Clicca sulla guida e scaricala anche tu.

Il trekking di Lu Cantareddu parte proprio da qui.
Percorrete tutta Via Zara Vicolo C e poi girate per via Lu Paluneddu, proseguite finché non vedrete il cartello che indica l’inizio del percorso.

Il percorso

A metà del percorso potrete scegliere se proseguire per raggiungere la spiaggia Razza di Juncu oppure la spiaggia di Rena Bianca.
Passeggerete quindi tra la natura, incontrando vecchi stazzi, ammirando tutto il panorama sulla costa che regala il punto più alto, per poi poggiare i vostri piedi sulla spiaggia finissima.

Questo trekking è considerato di media difficoltà, dura circa un’ora e mezza e la sua distanza è di neanche 4 chilometri.

Il mio consiglio è quello di lasciare una macchina nella spiaggia che volete raggiungere e poi fare il percorso iniziando da San Pantaleo verso il mare.
Portatevi dietro anche un asciugamano, dell’acqua e un panino. Pranzare in spiaggia una volta arrivati è sicuramente un’ottima idea 🙂

Adoro questi trekking in Sardegna vista mare e appena possibile ne farò sicuramente tanti altri, perciò non perdetevi le prossime avventure!


Potrebbe interessarti anche:
CAPO FIGARI TREKKING DA GOLFO ARANCI SINO A CALA MORESCA
LE TOMBE DEI GIGANTI E IL NURAGHE LA PRISGIONA

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

3 × tre =

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: